Company Logo

Decathlon

Un anno di rugby visto dal presidente


San Donato Milanese, 24 dicembre 2014

Se diamo uno sguardo al 2014 del Rugby San Donato vediamo un’associazione sportiva vitale e in deciso progresso, con continue iniziative sul territorio a cui partecipano con entusiasmo staff, giocatori, familiari e simpatizzanti, un gruppo che si va allargando sempre più. Ad aprile, il RickyRowmell Day, il torneo in ricordo dei soci fondatori Riccardo Ciccione e Rowmell Castillo, ha richiamato all’Onnicomprensivo 250 rugbisti di tutte le età ed un pubblico di oltre 500 persone. Grande partecipazione anche per i due tornei dedicati alle categorie Under 12 e minirugby del 26 ottobre e 2 novembre con oltre 300 giovanissimi di 10 diverse società a calcare il campo dell’istituto scolastico sandonatese. A ciascuno di questi eventi, si sono accompagnate iniziative benefiche a favore di persone disagiate e della ricerca scientifica, a testimonianza della sensibilità della società e dei suoi associati verso i temi sociali, oltre il mandato istituzionale di diffusione della nostra disciplina sportiva e dei suoi valori.

Dal punto di vista sportivo, la focalizzazione sul rugby giovanile, ha portato in due sole stagioni sportive alla nascita e alla partecipazione ai campionati e alle attività della Federazione Italiana Rugby di due nuove squadre: Under 14 nella stagione 2013/2014 e Under 16 quest’anno, con tutti i conseguenti adeguamenti all’organizzazione a allo staff tecnico per seguire attentamente la crescita sportiva dei nostri ragazzi. Sono ben 6 le categorie FIR a cui Rugby San Donato partecipa in questa stagione: Under 6, Under 8, Under 10, Under 12, Under 14 e Under 16.

In Under 14 e Under 16 in particolare sono molti gli esordienti, ragazzi arrivati al rugby solo quest’anno, ma pieni d’entusiasmo. I nostri tecnici valutano la loro crescita ed i risultati finora conseguiti superiori alle attese: con l’impegno e lo spirito di sacrificio che il nostro sport richiede, continueranno a progredire durante la stagione.

Importante anche la collaborazione per la condivisione di risorse instaurata con Chicken Rugby Rozzano, una società con cui abbiamo molto in comune per missione, valori e approccio allo sport. Grazie a Rozzano, possiamo contare fra l’altro su un campo a norma per l’attività agonistica giovanile U14 e U16, in attesa di poter disporre di un campo regolamentare sul suolo sandonatese.

Ci sarebbe molto altro da aggiungere, ma è tempo di concentrarci sul presente e sul futuro: Rugby San Donato ha partecipato al bando indetto dal Comune di San Donato per l’assegnazione di contributi a favore dell’associazionismo sportivo dilettantistico ed è notizia di oggi che risulta in graduatoria fra le sole 5 società destinatarie dei fondi. Ci sentiamo onorati da questo riconoscimento e sapremo utilizzare il contributo assegnato per dare maggiore impulso alla nostra attività istituzionale.

Ad associati, staff e dirigenti va il mio più sincero augurio di Buon Natale. Vi aspetto a gennaio: tante nuove sfide ed obiettivi da raggiungere ci attendono nel 2015.

Massimo Fabbri

Brutto passo indietro per la under 16


San Donato Milanese, 9 dicembre 2014
 
Le belle cose fatte vedere nella ultima partita della nostra under 16 vengono dimenticate e i <Sandocken> vanno incontro alla peggiore sconfitta dell'anno. Sabato 6 dicembre sul nostro campo di Rozzano ci facciamo maltrattare dal primo all'ultimo minuto dal Cesano Boscone e il pesante risultato finale è lo specchio fedele dell'andamento della partita. Sulle carenze tecniche si può lavorare tutti insieme, ma il coraggio e lo spirito di sacrificio vanno coltivati da ognuno.
 
San Donato - Cesano Boscone 0-69
 
SAN DONATO: Amadei, Fazzo, Fagherazzi, Kitharatzis, Amati, Martusciello, Pani (Bruno), Singh, Berton, Elia, Rossi, Zaccone, Bousrih, Posa, Centrone. Entrati nel secondo tempo: Leoni, Yagual, Bartolozzi, Leoni, Cosmai. Allenatori: Beppe Sgrò e Luca Fazzo

Una vittoria importante per la Under 14



San Donato Milanese, 1 dicembre 2014
 
Sabato 29 novembre a Urgnano i ragazzi della under 14 conquistano una bella vittoria, importante per tre motivi: perchè è la prima della stagione e (fermo restando che l'importante è partecipare e tante belle balle) perdere alla fine diventa noioso; perchè hanno giocato abbastanza bene dal punto di vista tattico, e molto bene per la determinazione e per l'orgoglio; e perchè anche questa partita ha visto in campo un nuovo compagno di squadra, e questa capacità del gruppo di crescere continuamente è uno dei segnali migliori della bontà del lavoro fatto. Anche a Gabriele Hashemi Zadeh diamo un caloroso benvenuto nella ciurma del Rugby San Donato.
 
Orobic Rugby - San Donato  17 - 31.



SAN DONATO: Grossi, Singh, Rossi Ganzer, Romei Longhena, Hashemi Zadeh; Perri, Mele; Parentela, Di Toma, Maisetti, Crespi, Bignami, Zanirati. Entrati nel secondo tempo: Flora e Rizzo. Allenatore: Luca Fazzo

Foto dell'incontro su Flickr

L'under 16 gioca a rugby come si deve giocare a rugby



San Donato Milanese, 1 dicembre 2014
 
Fango, grinta e un po' di disciplina, alla fine il rugby è questo. Sabato 29 novembre sul campo di Rozzano i ragazzi della under 16 dimostrano finalmente di sapere mettere in pratica quello che hanno imparato in questi mesi e che, negli ultimi incontri, un incontenibile disordine tattico e mentale aveva impedito di mettere in campo. Contro una delle favorite  del girone, i <Sandocken> vanno sotto, poi risalgono fino al pari e cedono solo quando mancano cinque minuti alla fine. Grande prestazione e motivo d'orgoglio per tutti.
 
San Donato - Lainate  17 - 27



SAN DONATO: Kitharatzis, Fazzo, Ricci, Fagherazzi, Gandini; Martusciello, Pani; Singh (cap.), Berton, Elia; Lemorini, Morabito; Bousrih, Posa, Cattaneo. Entrati nel secondo tempo: Yagual, Leoni, Amati, Bartolozzi, Centrone, Mariani. Allenatore: Beppe Sgrò

Foto dell' incontro su Flickr

Under 16: il disordine costa caro


San Donato Milanese, 25 novembre 2014

Disciplina mentale e disciplina tattica sono ingredienti di cui nel rugby non si può fare a meno. Lo imparano a loro spese i ragazzi della Under 16 che sabato 22 novembre a Gallarate escono nettamente sconfiti dal campo del Malpensa Rugby: avversario sulla carta alla nostra portata ma dimostratosi in campo superiore per ordine e organizzazione. Tra i <Sandoken> si è visto parecchio di buono, sia nella gestione dei punti di incontro  che in mischia e touche: ma poi ognuno giocava per i fatti propri. Sconfitta meritata e una lezione di cui fare tesoro in vista delle prossime partite, assai impegnative.

Malpensa Rugby - San Donato  27 - 17

SAN DONATO: Pani, Amati, Mariani, Singh, Gandini, Fagherazzi, Ricci, Morabito, Yagual, Berton,Tositti, Travaglino, Bruno, Posa, Cattaneo. Entrati nel secondo tempo: Cosmai, Elia, Benissanh, Fazzo, Bartolozzi, Zaccone. Allenatori: Beppe Sgrò e Luca Fazzo.

Scopri il Rugby

Sponsor



Alfieri Social

Il canale Youtube degli Alfieri     Seguici su Facebook     La Galleria Picasa degli Alfieri    

 

Gioca con Noi

Buttati nella mischia. Vieni a provare a giocare a Rugby: dall'under 6  agli old per vivere un'esperienza indimenticabile

Affiliazioni

FIR Comitato Regionale Lombardo Rugby  

Rugby San Donato A.S.D. - Sede legale: Via Dossetti 13 - 20097 - San Donato Milanese - Cod. FIR 318505 - P. IVA 08620660962