Company Logo

Decathlon

U16: prima giornata di ritorno


San Donato Milanese, 20 gennaio 2014

Si sapeva che contro i Lyons Settimo, dominatori del girone, sabato 17 sul campo casalingo di Rozzano il <Sandoken> avrebbe faticato. I nostri U 16 sono però riusciti a rimanere in partita per tutto il primo tempo, finito 5 a 10 per i Lyons.

All’inizio del secondo tempo i Lyons piazzano una meta in mezzo ai pali agevolmente trasformata e subito dopo una seconda meta pure trasformata. A questo punto i nostri si demoralizzano: si moltiplicano gli errori individuali, la squadra si disunisce e subisce altre mete.

San Donato - Settimo   5 - 46.

SAN DONATO: Rossi, Mariani, Fagherazzi, Lemorini, Fazzo; Martusciello, Pani; Ricci, Singh, Berton; Travaglino, Leoni; Morabito, Posa,  Bousrih. Entrati nel secondo tempo: Amadei, Zaccone, Yagual, Benissanh, Cosmai, Bartolozzi.

La under 14 si sveglia troppo tardi



San Donato Milanese, 19 gennaio 2015

Prima partita della seconda fase dell'attività under 14, e il San Donato comincia con il piede sbagliato: sabato 17 gennaio a Seregno, in una partita resa difficile dal tempo inclemente (ma la pioggia e il freddo c'erano per tutte e due le squadre!) i nostri ragazzi disputano un primo tempo caotico e poco determinato, incassando tre mete una dopo l'altra. Nell'intervallo rimettiamo un po' in ordine le idee, e il secondo tempo va decisamente meglio, ma ormai è tardi per rimettere la partita sul binario giusto.

Tra i dati positivi, la buona tenuta atletica per tutti i cinquanta minuti della gara: evidentemente il lavoro fatto con il nuovo preparatore Luca Dal Prà comincia a dare i suoi frutti.

Seregno - San Donato  22 - 0.

SAN DONATO: Crespi, Bignami, Zanirati; Di Toma, Ashemi Zadeh; Parentela; Mele, Perri, Romei Longhena, Rossi Ganzer, Grossi, Stabile, Foti. Entrati nel secondo tempo: Viscomi, Rizzo, Bastoni. Allenatori: Luca Fazzo e Matteo Cosmai.

Un anno di rugby visto dal presidente


San Donato Milanese, 24 dicembre 2014

Se diamo uno sguardo al 2014 del Rugby San Donato vediamo un’associazione sportiva vitale e in deciso progresso, con continue iniziative sul territorio a cui partecipano con entusiasmo staff, giocatori, familiari e simpatizzanti, un gruppo che si va allargando sempre più. Ad aprile, il RickyRowmell Day, il torneo in ricordo dei soci fondatori Riccardo Ciccione e Rowmell Castillo, ha richiamato all’Onnicomprensivo 250 rugbisti di tutte le età ed un pubblico di oltre 500 persone. Grande partecipazione anche per i due tornei dedicati alle categorie Under 12 e minirugby del 26 ottobre e 2 novembre con oltre 300 giovanissimi di 10 diverse società a calcare il campo dell’istituto scolastico sandonatese. A ciascuno di questi eventi, si sono accompagnate iniziative benefiche a favore di persone disagiate e della ricerca scientifica, a testimonianza della sensibilità della società e dei suoi associati verso i temi sociali, oltre il mandato istituzionale di diffusione della nostra disciplina sportiva e dei suoi valori.

Dal punto di vista sportivo, la focalizzazione sul rugby giovanile, ha portato in due sole stagioni sportive alla nascita e alla partecipazione ai campionati e alle attività della Federazione Italiana Rugby di due nuove squadre: Under 14 nella stagione 2013/2014 e Under 16 quest’anno, con tutti i conseguenti adeguamenti all’organizzazione a allo staff tecnico per seguire attentamente la crescita sportiva dei nostri ragazzi. Sono ben 6 le categorie FIR a cui Rugby San Donato partecipa in questa stagione: Under 6, Under 8, Under 10, Under 12, Under 14 e Under 16.

In Under 14 e Under 16 in particolare sono molti gli esordienti, ragazzi arrivati al rugby solo quest’anno, ma pieni d’entusiasmo. I nostri tecnici valutano la loro crescita ed i risultati finora conseguiti superiori alle attese: con l’impegno e lo spirito di sacrificio che il nostro sport richiede, continueranno a progredire durante la stagione.

Importante anche la collaborazione per la condivisione di risorse instaurata con Chicken Rugby Rozzano, una società con cui abbiamo molto in comune per missione, valori e approccio allo sport. Grazie a Rozzano, possiamo contare fra l’altro su un campo a norma per l’attività agonistica giovanile U14 e U16, in attesa di poter disporre di un campo regolamentare sul suolo sandonatese.

Ci sarebbe molto altro da aggiungere, ma è tempo di concentrarci sul presente e sul futuro: Rugby San Donato ha partecipato al bando indetto dal Comune di San Donato per l’assegnazione di contributi a favore dell’associazionismo sportivo dilettantistico ed è notizia di oggi che risulta in graduatoria fra le sole 5 società destinatarie dei fondi. Ci sentiamo onorati da questo riconoscimento e sapremo utilizzare il contributo assegnato per dare maggiore impulso alla nostra attività istituzionale.

Ad associati, staff e dirigenti va il mio più sincero augurio di Buon Natale. Vi aspetto a gennaio: tante nuove sfide ed obiettivi da raggiungere ci attendono nel 2015.

Massimo Fabbri

Brutto passo indietro per la under 16


San Donato Milanese, 9 dicembre 2014
 
Le belle cose fatte vedere nella ultima partita della nostra under 16 vengono dimenticate e i <Sandocken> vanno incontro alla peggiore sconfitta dell'anno. Sabato 6 dicembre sul nostro campo di Rozzano ci facciamo maltrattare dal primo all'ultimo minuto dal Cesano Boscone e il pesante risultato finale è lo specchio fedele dell'andamento della partita. Sulle carenze tecniche si può lavorare tutti insieme, ma il coraggio e lo spirito di sacrificio vanno coltivati da ognuno.
 
San Donato - Cesano Boscone 0-69
 
SAN DONATO: Amadei, Fazzo, Fagherazzi, Kitharatzis, Amati, Martusciello, Pani (Bruno), Singh, Berton, Elia, Rossi, Zaccone, Bousrih, Posa, Centrone. Entrati nel secondo tempo: Leoni, Yagual, Bartolozzi, Leoni, Cosmai. Allenatori: Beppe Sgrò e Luca Fazzo

Una vittoria importante per la Under 14



San Donato Milanese, 1 dicembre 2014
 
Sabato 29 novembre a Urgnano i ragazzi della under 14 conquistano una bella vittoria, importante per tre motivi: perchè è la prima della stagione e (fermo restando che l'importante è partecipare e tante belle balle) perdere alla fine diventa noioso; perchè hanno giocato abbastanza bene dal punto di vista tattico, e molto bene per la determinazione e per l'orgoglio; e perchè anche questa partita ha visto in campo un nuovo compagno di squadra, e questa capacità del gruppo di crescere continuamente è uno dei segnali migliori della bontà del lavoro fatto. Anche a Gabriele Hashemi Zadeh diamo un caloroso benvenuto nella ciurma del Rugby San Donato.
 
Orobic Rugby - San Donato  17 - 31.



SAN DONATO: Grossi, Singh, Rossi Ganzer, Romei Longhena, Hashemi Zadeh; Perri, Mele; Parentela, Di Toma, Maisetti, Crespi, Bignami, Zanirati. Entrati nel secondo tempo: Flora e Rizzo. Allenatore: Luca Fazzo

Foto dell'incontro su Flickr

Scopri il Rugby

Sponsor



Alfieri Social

Il canale Youtube degli Alfieri     Seguici su Facebook     La Galleria Picasa degli Alfieri    

 

Gioca con Noi

Buttati nella mischia. Vieni a provare a giocare a Rugby: dall'under 6  agli old per vivere un'esperienza indimenticabile

Affiliazioni

FIR Comitato Regionale Lombardo Rugby  

Rugby San Donato A.S.D. - Sede legale: Via Dossetti 13 - 20097 - San Donato Milanese - Cod. FIR 318505 - P. IVA 08620660962