Company Logo

Decathlon

Campo temporaneo per lavori al Mattei


San Donato Milanese, 9 settembre 2017

Comunichiamo che a causa dei lavori di rifacimento della pista di atletica del campo Mattei gli allenamenti si terranno, fino al termine dei lavori, presso il campo dell'Omnicomprensivo, in via Martiri di Cefalonia 46/48, con ingresso e parcheggio auto da via Europa 1.

Dal capolinea M3  bus 130/132 o 10 minuti a piedi.

Stampa


Ricordiamo che gli allenamenti per il minirugby si svolgeranno il martedì e venerdì, e la prima sessione sarà martedì 12 settembre, alle ore 17.45 per Under 6 e 8 e alle ore 18 per Under 10 e 12.  

Per le giovanili invece:

Under 14
MER 18.00-19.30
VEN 19:00-20:30

Under 16-18
MAR e GIO 19:00 - 20:30

Infine la Seniores:
MAR e GIO 20:15-21:45

Vi aspettiamo!!

Vi presento Mauro



C
ampione d’Italia –da allenatore- con la Selezione Lombarda Under 18 nel 2001 e con il Calvisano Under 21 nel 2005, Mauro "Gazza” Gazzoni non ha bisogno di molte presentazioni tra gli appassionati del rugby nazionale.

Chi lo conosce sa che non bisogna lasciarsi ingannare dal suo viso pacioso e affabile: dietro il folto baffo grigio che trasmette subito simpatia c’è anche una grinta non comune. Inizia infatti a giocare a 16 anni con l’A.S. Rugby Milano, e lì, dopo aver militato in tutte le giovanili, approda alla serie A (l’equivalente dell’attuale Eccellenza). Non che abbia mai pensato di essere un campione ("Sono stato più panchinaro che titolare”, dirà qualche anno dopo), ma una volta scoperto il rugby (relativamente tardi, in verità), non lo lascia più: gioca per 20 anni in tutti i campionati di Serie A, B e C.

E non fa in tempo ad appendere al classico chiodo le scarpe da giocatore che si tuffa con intatta passione in una nuova sfida: allenare. E decide di farlo con l’umiltà che lo contraddistingue: parte, nel 1993, con l’Under 12 e si fa tutto il cursus honorum fino alla serie A, guidando diverse squadre Seniores come Iride Cologno, Cernusco, Amatori Milano, Grande Milano, Rugby Brescia e Calvisano. I risultati gli valgono la nomina a Selezionatore Regionale per l’Under 18 della Lombardia, con cui conquista il primo alloro nazionale (2001). Il secondo -indimenticabile, anche perché è il primo scudetto italiano in assoluto- arriverà 4 anni dopo con il Calvisano Under 21.

"Considero il rugby una scuola di vita. Mi ha insegnato tutti i valori di uomo, padre e giocatore", ricorda Mauro. Quegli stessi valori che ora –di nuovo attraverso il nostro sport- vuole trasmettere ai suoi ragazzi: "La cosa che mi piace di più della mia esperienza di allenatore/educatore è vedere crescere i giocatori di qualsiasi età che sto allenando come uomini”. E se a dirlo è uno che ha allevato campioni come Matteo Pracchetti, Valerio Bernabò e Maxime M'Bandà  (solo per fare qualche nome), c’è da credergli. Decisamente Mauro non è uno che allena tanto per fare qualcosa…


La squadra "tecnica”: Mauro Gazzoni (al centro), Marco Longhi (a sinistra) e Gabriele Piras.

Ora è approdato al Rugby San Donato 1981. Non avrà un compito facile (e quando mai l’ha avuto?): da direttore tecnico dovrà essere l’artefice "sul campo” della fusione delle due realtà, Rugby Metanopoli e Rugby San Donato, che alla franchigia hanno dato vita. E’ un progetto importante e di largo respiro che coinvolge tutte le under fino alla Seniores. Il successo passerà anche -e soprattutto- dalla sua passione.

"L'intesa con Mauro è stata immediata”, spiega Marco Longhi, direttore tecnico del Metanopoli, che dalla prossima stagione allenerà la Seniores. "Oltre alla sua esperienza di alto livello, l’entusiasmo che trasmette è stato un elemento cruciale per far sì che questa collaborazione si concretizzasse”

"E’ una scelta prestigiosa che già guarda al futuro”, commenta invece Gabriele Piras, direttore tecnico del San Donato, che ora guiderà la U14. "Mauro ha fatto tanta esperienza in realtà differenti, ma soprattutto di qualità. E se il compito principale di un allenatore è quello di imparare, di prendere spunti da ogni occasione per poi metterli in pratica con i propri ragazzi, allora non vedo l’ora di iniziare a lavorare con lui. Spero di riuscire a sostenerlo nel miglior modo possibile”.

Decisamente un entusiasmo contagioso, che lo aiuterà nella sua duplice missione. Guiderà infatti in prima persona l’under 18. Ma questo per uno come lui è pane quotidiano. Meno ovvio (ma anche più stimolante) sarà il suo secondo compito: "allenare” tutta la squadra dei tecnici. Il suo lavoro capace, con il tempo, dovrà forgiare non solo allenatori tecnicamente preparati, ma soprattutto educatori attenti.

Si inizia formalmente a settembre, ma di certo Mauro è già sul pezzo.

La settimana di allenamenti della stagione 2017-18



La direzione tecnica e il consiglio del Rugby San Donato 1981 hanno impostato il piano settimanale degli  allenamenti della prossima stagione come segue:

 MINIRUGBY e Under 12:
Under 6-8 MAR e VEN 17:45 - 19:00
Under 10-12 MAR e VEN 18.00 - 19.30

 GIOVANILI
Under 14 MER 18:00 - 19:30
  VEN 19:00 - 20:30
Under 16-18 MAR e GIO 19:00 - 20:30

SENIORES   
MAR e GIO 20:15 - 21:45
     
Per le categorie U6/8 - U10/12 raccoglieremo dagli interessati eventuali richieste per un ulteriore diversa giornata di allenamento settimanale, il mercoledì o il giovedì, per venire incontro a esigenze condivise da un numero sufficiente di bambini e ragazzi.

Per le categorie giovanili la direzione tecnica valuterà la possibilità e opportunità di un terzo allenamento settimanale.

Stiamo costruendo la seniores di rugby a San Donato

San Donato Milanese, 18 giugno 2017

Stiamo formando in questi giorni la nuova Seniores sandonatese, richiamando giocatori di rugby di varia competenza ed esperienza. L'idea è quella di innestarli in una squadra il cui nucleo centrale esiste già, ed è costituito dagli under 18 dei Porcospini Rugby Metanopoli, appena sfornati dalle giovanili e freschi della vittoria del loro campionato. Gli allenamenti, diretti da Marco Longhi e Max Bortolotti, si terranno ogni   martedì e giovedì dalle 20 alle 21 presso il centro sportivo Mattei di Via Caviaga a San Donato Milanese. Per chi non lo conoscesse, il campo è un bellissimo impianto degli anni sessanta immerso nel verde e a pochi metri dal capolinea della linea metropolitana gialla M3.

Oltre agli atleti che vorranno cimentarsi con la sfida del campionato seniores, valutiamo amche atleti che contemporaneamente siano disposti a ricoprire ruoli di educatori o accompagnatori per le squadre minirugby. Potranno così aiutarci a diffondere la cultura del rugby tra i giovanissimi del nostro territorio, attraverso un approccio moderno ai valori sportivi ed educativi del nostro sport.

Si tratta di un progetto serio e impegnativo, per il quale sono essenziali:
  1. La disponibilità durante tutta la stagione (da settembre a maggio);
  2. Sostenere almeno 2 allenamenti serali settimanali, più la partita di campionato C2.
Se hai voglia di divertirti, impegnandoti con serietà e passione, vieni a provare subito!

Per ulteriori informazioni scrivi o chiama adesso Marco Longhi (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo., tel 3341532813)

Comunicato Importante



             



A tutti i Soci, i Simpatizzanti e gli Amici
del Rugby Metanopoli A.S.D.
e della A.S.D. Rugby San Donato

COMUNICATO IMPORTANTE  
 
Per realizzare un sogno bisogna crederci fino in fondo.
Il nostro è fare grande il rugby a San Donato Milanese.
 
È proprio con questa ambizione che il Rugby Metanopoli A.S.D. e l'A.S.D. Rugby San Donato, da sempre impegnati con grande passione nella diffusione dei valori sportivi che il rugby rappresenta, sono orgogliosi di annunciare, con l'unanimità dei rispettivi Consigli, la decisione di unirsi e dare vita a un’unica società.
 
Dal  2009  a  oggi,  le  due  realtà  sandonatesi  sono  cresciute  molto  e  hanno  conseguito  risultati importanti, acquisendo  un  patrimonio  unico  di  esperienza  e  credibilità:  sarà  il  nostro  punto  di  partenza. Da qui in poi, le sinergie naturali che si realizzeranno ci consentiranno di perseguire in  modo più efficace l’obiettivo che ci siamo posti.  
 
Atleti, educatori e dirigenti delle precedenti Associazioni faranno parte della nuova realtà già a  partire dalla prossima stagione, senza soluzione di continuità. Il lavoro da fare è tanto ma confidiamo  nel sostegno di tutti, genitori compresi, per guardare insieme e con fiducia verso i nostri traguardi.  Questa fiducia ci deriva dalla convinzione che chi, a qualsiasi titolo, è coinvolto in questo bellissimo sport abbia ormai nel proprio DNA i suoi valori, primo fra tutti il Gruppo.
 
Abbiamo parlato di valori e patrimoni, ma non ci siamo dimenticati che gli atleti sono al centro di tutte le nostre attività. Ogni sforzo delle altre componenti della neonata Associazione deve essere diretto verso le nostre ragazze e i nostri ragazzi: dobbiamo lavorare per garantire la serenità e la gioia della  pratica  del  rugby  e  allo  stesso  tempo  educare  alla  lealtà,  senso  di  responsabilità,  rispetto dell'avversario, spirito di sacrificio, altruismo, amicizia, impegno, gioco di squadra e coraggio, in campo e soprattutto fuori dal campo. In quest’ottica la nuova società avrà a disposizione strumenti e risorse più efficaci.
 
Sostegno: sapete tutti che questa è la parola in assoluto più densa di significato per un rugbista. Sostegno è quello che oggi vi chiediamo per questa nuova straordinaria avventura che andiamo a intraprendere insieme. Insieme faremo diventare realtà questo sogno.
 
 
Grazie.
 
San Donato Milanese, 14 giugno 2017
 
        Rugby Metanopoli A.S.D.                                        A.S.D. Rugby San Donato 

Scopri il Rugby

Sponsor



Alfieri Social

Il canale Youtube degli Alfieri     Seguici su Facebook     La Galleria Picasa degli Alfieri    

 

Gioca con Noi

Buttati nella mischia. Vieni a provare a giocare a Rugby: dall'under 6  agli old per vivere un'esperienza indimenticabile

Affiliazioni

FIR Comitato Regionale Lombardo Rugby  

Rugby San Donato A.S.D. - Sede legale: Via Dossetti 13 - 20097 - San Donato Milanese - Cod. FIR 318505 - P. IVA 08620660962